Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore.

Instagram

Follow us

a

IMPRENDITORIA ITTICA GIOVANILE

 VIAGGIO STUDIO IN OLANDA PER I GIOVANI PESCATORI DEL CONSORZIO DI GORO  Il villaggio di pescatori di Yerseke è una piccola Goro nel cuore dell’Olanda dove poter osservare le tecniche di allevamento di ostriche e cozze  Rimini, 15 giugno 2012 – Nell’ambito del  finanziamento a favore dell’Imprenditoria Ittica Giovanile, erogato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali – Direzione Generale Pesca (MIPAF), di cui beneficiano 40 giovani pescatori dell’Emilia-Romagna, ha preso il via il viaggio studio in Olanda per i giovani pescatori del Consorzio Pescatori di Goro. Il luogo prescelto per la formazione è il villaggio di pescatori di Yerseke, sede dell’Associazione degli Ostreicoltori Olandese (www.zeeuwseoesters.nl) in considerazione del fatto che  l’area di allevamento di ostriche e cozze presenta, sia in termini ambientali sia in termini produttivi, caratteristiche simili a quelle della Sacca del Po di Goro. L’Associazione olandese, inoltre, nella sua organizzazione strutturale, ha sviluppato modelli gestionali eco-compatibili e redditizi per i propri soci ed è impegnata attivamente sul fronte dell’innovazione nel confezionamento, del packaging e della distribuzione commerciale. Non da ultimo la possibilità di sviluppare tra le due parti una stretta collaborazione per sinergie future. I percorsi di sviluppo manageriale delle imprese di pesca, finanziati per l’imprenditoria ittica giovanile e promossi da LEGA PESCA EMILIA-ROMAGNA sono stati avviati con un formazione specifica in Italia, della durata di 16 ore appena conclusi (in allegato un’immagine dei partecipanti) e si prefiggono i seguenti obiettivi: un approfondimento delle conoscenze per una concezione più ampia del commercio ittico: globale ed europea; l’acquisizione sul campo di una vision  efficiente e strategica; la possibilità di raccogliere un insieme d’informazioni volto al miglioramento della produzione dei molluschi; il consolidamento di relazioni tra i soci del Consorzio per un più proficuo lavoro di squadra; sviluppare elementi di innovazione e creatività nelle proprie strategie commerciali. Tra i temi di studio della visita in Olanda va ricordato quello relativo alla rappresentanza datoriale e alla leadership e quello più strettamente commerciale legato alla customer satisfaction. Per un più ampio approfondimento su ciò che succede all’estero, tappa del viaggio per  i Giovani Pescatori del Consorzio di Goro sarà anche la visita alla giovane azienda di produzione e lavorazione molluschi “Le petit Pecheur”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email