Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore.

Instagram

Follow us

Saggio di fine anno di Formazione Ateneo Danza

  Rimini, 10 giugno 2016 – Anche quest’anno ricorre l’appuntamento con il saggio di fine anno di Fad, Formazione Ateneo Danza di Rimini.  Sabato 11 giugno alle 21, al teatro Bonci di Cesena, gli allievi di Fad Rimini, insieme a quelli delle sedi di Forlì e Cesena, saranno i protagonisti di una serata ricca di emozioni. L’ATENEO DANZA, nasce nel maggio 1993 per volontà di Stefania Sansavini e ad oggi la Scuola vanta circa 600 allievi associati che studiano presso l’Accademia. Da quasi un anno l’Ateneo ha aperto anche una sede a Rimini, in vicolo San Giovanni, grazie al coordinamento di Chiara Giovagnoli. L’ATENEO DANZA svolge ad ampia scala un’importante funzione di promozione della danza a livello pre-professionale e costituisce un punto fermo di riferimento per tutti coloro che intendono avvicinarsi a questo affascinante della, sia a livello pre-professionale che a livello amatoriale. L’alta preparazione, qualificazione e professionalità del Corpo Docente della scuola e dei Maestri Ospiti che ogni mese si alternano in accademia, è sicuramente la garanzia più importante. ATENEO DANZA conta sul lavoro assiduo di un Comitato Direttivo attivo e vitale che gestisce le varie attività in modo da mantenere alto il livello professionale all’interno della Scuola. Il grande punto di forza di Fad è la stretta collaborazione con docenti provenienti dalle grandi scuole internazionali, in particolare dalla Royal Ballet School di Londra e dall’ American Ballet Theatre di New York. Il saggio sa sabato assumerà la forma di un vero e proprio spettacolo, con costumi e scenografie appositamente realizzati, che vedrà coinvolti allieve e allievi di tutte le età, dei corsi di danza classica e non solo. Nella prima parte si racconterà “Una notte in biblioteca” ma nella seconda parte non mancheranno le grandi “Coreografie d’autore” per la regia di Stefania Sansavini. Musiche elaborate da Alessandro Baldrati. Coreografie di Paola Fabbri, Valentina Falcini, Michele Di Molfetta, Stefania Sansavini, Cecilia Sarti e Valentina Sbraccia. Coordinamento: Chiara Giovagnoli, Sabina Sansavini, Fabiola Matulli. Voce narrante: Enrico Vagnini. Oggetti scenici: Gianluca Mambelli, Stefano Sanguinetti. Scenografie: Rubinacci.               Ufficio stampa Nuova Comunicazione Laura Ravasio mobile 348 9330574 – email ravasio@nuovacomunicazione.com www.nuovacomuncazione.com  
Print Friendly, PDF & Email