Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore.

Instagram

Follow us

IL “FUMETTO”COME ESPRESSIONE DEL SACRO 29 Novembre 2019 – Corso predisposto dall’Ordine degli ingegneri della provincia di Rimini

Rimini, 28 novembre 2019 – “Il fumetto come espressione del Sacro” è il titolo della visita culturale che si inserisce nel programma formativo portato avanti dalla Commissione Urbanistica dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Rimini in collaborazione dell’Associazione Congenia. La visita che si svolgerà venerdì 29 novembre, nel pomeriggio, nasce con l’obiettivo di approfondire il rapporto fra architettura, decorazione e corredo iconografico nell’ambito dell’architettura sacra. San Martino in Riparotta, Chiesa della Resurrezione e San Lorenzo in Monte a Covignano; sono le tre chiese inserite nel tour di formazione. La visita vuole mettere in luce tre approcci progettuali diversi: il primo, nella chiesa di S. Martino in Riparotta, inserita nella prossima guida Lonely Planet, dove era da riproporre l’intero apparato decorativo e iconografico all’interno del grande ambiente completamente spoglio risultante dalla ricostruzione postbellica dell’originaria chiesa settecentesca. La seconda chiesa, la Resurrezione, è stata ricostruita ex novo nei primi anni ’70 per don Oreste Benzi, sulla scorta delle tendenze innovative rappresentate allora principalmente da A. Aalto, Le Courbusier e Michelucci. Inoltre, in entrambe queste chiese, è stato proposto un apparato iconografico innovativo, opera di autori di “grafic novel” che ha suscitato contrastanti reazioni. Oltre al progettista, l’Ingegner Giuseppe Ferri, saranno presentati alcuni  degli apparati iconografici dei seguenti autori. Mabel Morri (Disegnatrice di Fumetti, nata a Rimini nel 1975. Diplomata al liceo artistico e successivamente alla Scuola del Fumetto di Milano. Nel 1999 ha fondato con gli amici del corso la casa editrice indipendente Studio Monkey, con cui ha pubblicato la fanzine “Hai mai notato la forma delle mele?”) Ivo Milazzo (Milazzo si trasferisce giovanissimo in Liguria dove inizia a frequentare Rapallo, crescendo artisticamente sotto la guida di Luciano Bottaro, Carlo Chendi e Giorgio Rebuffi, i fondatori dello Studio Bierrecì. È qui che, tra una storia Disney e l’altra (Zio Paperone e la scomparsa di Paperopoli del 1973, su testi di Jerry Siegel: contributi alle matite e alle chine di Bottaro; Paperino e il safari fotografico, sempre del 1973,  su testi        di Osvaldo Pavese: matite, con chine di Bottaro), conosce Giancarlo Berardi, col quale realizza il breve racconto Il Cieco per la rivista Horror della Sansoni) e Davide Salvadei (Eron) (Riminese, classe ’73 Eron ha iniziato a praticare lo street-writing e la spray painting nel 1988. Nel ’94 è stato eletto da ‘Al Magazine’, miglior street artist italiano. Oggi, l’evoluzione stilistica che Eron ha maturato, lo ha ormai portato nel ristretto ambito degli artisti italiani più noti, dove si contraddistingue sempre per il suo carattere estremamente riservato) Infine, la Chiesa di S. Lorenzo in Monte, che nasconde sotto un umile aspetto ottocentesco una storia incredibilmente lunga di 1.500 anni. In ogni visita lo stesso Ferri racconterà episodi che hanno caratterizzato la progettazione e la scelta dell’apparato iconografico che poi l’artista presente descriverà. La visita ha una durata di 4 ore. Per coloro che, dopo aver seguito, come da regolamento CNI sulla formazione obbligatoria, avranno diritto al riconoscimento di 3 Crediti Formativi Professionali.   Per qualsiasi informazione: 348-1573573 o scrivere una mail a studiorighinirn@libero.it         Ufficio Stampa Laura Ravasio – Nuova Comunicazione cell. 348 9330574 – email ravasio@nuovacomunicazione.com www.nuovacomunicazione.com
Print Friendly, PDF & Email