Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore.

Instagram

Follow us

Oltre 250 i tecnici che hanno partecipato al corso formativo sulla Variante Urbanistica RUE

Rimini, 04 dicembre 2019 – Si è svolto lunedì 2 dicembre in una sala gremita del Centro Congressi SGR di Rimini il corso di aggiornamento dal titolo “Variante specifica per l’aggiornamento normativo del RUE – adozione”

L’incontro verteva intorno alla Delibera di Consiglio Comunale N°64/19 che è stata adottata, ai sensi dell’art. 4 della L.R. 24/2017, sulla “Variante specifica al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE) finalizzata ad incentivare interventi di rigenerazione della città esistente”.

Ad aprire l’Assessore all’Urbanistica del Comune di Rimini Roberta Frisoni, seguita da Carlo Mario Piacquadio Dirigente del Settore Governo del Territorio che è intervenuto sulle “Principali novità introdotte dalla VAR adottata al RUE” insieme a Isabella Migliarini hanno parlato anche delle principali modifiche alla normativa di Ambito (residenziale, produttivo,turistico,rurale).   A Lorenzo Turchi Responsabile U.O. Pianificazione generale il compito di parlare degli “Aspetti procedurali della Variante Adottata”, mentre Moreno Rossi Responsabile U.O. Edilizia Privata ha focalizzato il suo intervento sulle modifiche alle definizioni degli interventi edilizi.

Infine, è stata Monia Colonna Energy Manager del Comune di Rimini a spiegare gli interventi di qualificazione e sostenibilità.

Con “Le principali modifiche alla normativa di Ambito (residenziale, produttivo,turistico,rurale) si è chiuso il corso che ha visto la partecipazione di oltre 250 ingegneri iscritti negli Ordini Tecnici della provincia.

“L’incontro di chiarimento sulla Variante RUE ha radunato tanti professionisti delle varie categorie nelle sale dell’SGR – ha dichiarato l’ingegner Filippo Carlotti Renzi, vicepresidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Rimini – Il tema, di interesse fondamentale per l’attività urbanistico-edilizia comunale è ad uno dei vari passaggi necessari per la sua comprensione. Altri ne necessiteranno per risolvere i vari nodi interpretativi che si presenteranno. L’assessore ha concluso lasciandoci con l’auspicio di poter formare una commissione che rappresenti l’organo di incontro tra le professioni tecniche e la PA per confrontarsi sui vari articoli del nuovo regolamento”.

Il Corso Tecnico Informativo è stato organizzato dal Comune di Rimini – Settore GOVERNO DEL TERRITORIO in collaborazione con GLI ORDINI e i COLLEGI PROFESSIONALI della PROVINCIA DI RIMINI.

 

 

Ufficio Stampa Nuova Comunicazione Laura Ravasio cell. 348 9330574 – email ravasio@nuovacomunicazione.com Barbara Bastianelli cell. 335 1386454 – email barbara@nuovacomunicazione.com www.novacomrimini.it 

Print Friendly, PDF & Email