Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore.

Instagram

Follow us

Yacht Club Rimini festeggia la vittoria di Paolo Zangheri e collaborazione progetto Mal di Plastica

Rimini, 30 giugno 2019  –  Si è svolto, venerdì 28 giugno il primo degli appuntamenti estivi dello Yacht Club Rimini. La cena è stata l’occasione per festeggiare insieme la vittoria di Paolo Zangheri, socio dello Yacht Club di Rimini, che insieme al suo equipaggio ha conquistato il primo posto alla Panerai Transat Classique, la traversata di 3.000 miglia dell’Oceano Atlantico a bordo di Coch y Bondhu, barca d’epoca del 1932. Ospiti della serata anche Piero Munaretto, Stefano Rossini e Matteo Muraretto, ideatori del progetto Mal di Plastica che ieri a quasi un mese dalla loro impresa, hanno raccontato ai tanti presenti la loro avventura. Partiti alla volta di Venezia il 4 giugno scorso a bordo di un catamarano costruito con l’utilizzo di bottiglie di plastica e materiali di recupero, i tre ragazzi hanno avuto il supporto logistico e organizzativo dello Yacht Club di Rimini. Barbara Bastianelli e-mail barbara@nuovacomunicazione.com  mobile: 3351386454 consulta le ultime news su www.nuovacomunicazione.com   Pur coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, la preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se la presente non è di Suo interesse. A norma della Legge 196/2003 abbiamo reperito la Sua e-mail navigando in rete o da e-mail che l’hanno resa pubblica. Questo messaggio non può essere considerato SPAM poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni la preghiamo di inviare una risposta all’indirizzo mailto:ravasio@nuovacomunicazione.com con oggetto: CANCELLA. Grazie. Se questo messaggio vi è pervenuto per errore, vi preghiamo di non leggerlo, comunicarcelo rispondendo a questa mail, e cancellarlo dal vostro sistema. Tutti i dati riguardanti i destinatari di questa mail sono utilizzati rispettando il codice deontologico dei giornalisti come previsto dalla normativa sulla privacy (Legge 196/2003 e successive modificazioni). Gentile collega, stiamo aggiornando le nostre procedure nel rispetto del regolamento relativo al trattamento dei dati personali, in ottemperanza al nuovo Regolamento Europeo, il General Data Protection Regulation (GDPR) UE 2016/679. Ricevi questa mail poiché destinataria o destinatario dei nostri comunicati stampa, informazioni crediamo utili a svolgere il tuo lavoro di giornalista. La tua mail è nei nostri data base ed è utilizzata solo ed esclusivamente per questo scopo; non è ceduta o resa nota a terzi al di fuori della nostra società. Nel caso tu non intendessi più ricevere nostre comunicati stampa nei vari settori che presidiamo, potrai richiedere l’immediata cancellazione rispondendo a questa mail con oggetto ‘CANCELLA’. Grazie per l’attenzione e buon lavoro